A star is born

Eccomi qua bella gente, di ritorno fresca fresca dal cinema dove ho ammirato sugli schermi Bradley Cooper e Lady Gaga nel terzo remake del film cult datato 1937 E’ nata una stella.

lady-gaga-video-look-what-i-found-canzone-a-star-is-born

Bradley Cooper attore che ha raggiunto la fama con American Sniper e Lady Gaga che si è imposta sul palcoscenico mondiale attraverso voce e travestimenti, due talenti che si incontrano e recitano in un melò pop liberando inclinazioni opposte.

Ad essere completamente sincera non sono mai impazzita per Lady Germanotta, l’esagerazione del suo personaggio me la rendeva lontana, ma in questo film, semplice e genuina, mi ha letteralmente conquistata e l’ho trovata bellissima!

La storia del film è nota, lei cameriera di talento che di notte canta in un locale di drag queen viene scoperta da lui cantante famoso pop rock che la porta al successo e mentre lei diventa una star, lui è divorato dai mostri che ha dentro, segnato dall’alcol e dalla droga…il finale…ovviamente non intendo spoilerarlo….

Di Cooper si dice che sia dedito al lavoro e in questo film oltre ad esserne uno dei protagonisti ne è anche il regista. Lei è notoriamente una seria professionista e ha carisma da vendere… sullo schermo tra i due sono scintille, il pathos arriva allo spettatore che tifa per loro fino alla fine. La  colonna sonora è bellissima e si dice che il film potrebbe essere candidato all’Oscar.

Due note sulla colonna sonora: l’album contiene 19 canzoni che coprono un ampio raggio di stili musicali, è anticipata da Shallow, il brano, cantato nel film da Lady Gaga e Bradley Cooper, scritto da Lady Gaga, Mark Ronson, Anthony Rossomando e Andrew Wyatt ed prodotto da Lady Gaga e Benjamin Rice.

La frase che lui dice a lei ci può insegnare molto: ” …in molti hanno talento, anche qui intorno, ora, ma avere qualcosa da dire e farlo in modo che la gente ti ascolti è un’altra cosa.”

Il mio consiglio? Andate a vederlo, il talento va sempre premiato e qui ce né da vendere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...