Claire Foy da Elizabeth a….

La prima volta che l’ho vista interpretava la regina Elisabetta in The Crown e mi è piaciuta moltissimo. Piglio inglese, recitazione diretta e pulita, sguardo aristocratico e presenza scenica che le è valso un Golden Globe e un Emmy. La serie trasmessa da Netflix ha avuto un gran successo ed è alla gira di boa degli interpreti per dovute esigenze di scena dato che l’arco narrativo si dispiega su quasi un secolo di storia.

MV5BNTI5OTMwNzM4NV5BMl5BanBnXkFtZTcwNDY1NjkyNA@@._V1_UY317_CR7,0,214,317_AL_

Claire Foy liberatasi del ruolo che le ha reso la fama si è calata alla velocità della luce dapprima in Janet, moglie dell’astronauta Neil Armstrong (con Ryan Gosling) in First Man – Il primo uomo di Damien Chazelle e successivamente in Lisbeth Salander in Quello che non uccide, capitolo della saga Millennium. Due ruoli opposti, in comune però hanno la forza della donna, il carattere e il ruolo centrale. Claire nella vita forte lo è di sicuro dato che, con una bimba piccola e benché già in fase di separazione, è stata accanto all’ormai ex marito mentre costui combatteva per un tumore al cervello. Il tutto vissuto nella privacy più totale come solo una vera diva saprebbe fare, non certo come le attricette e finte starlette che si inventano di ogni pur di finire sui giornali, sui siti, nelle trasmissione trash.

Nell’interviste rilasciate ha dichiarato che ha amato interpretare Lisbeth, “…una combattente sempre in azione. Ma ci insegna che la forza femminile sta nell’intelligenza. Nella capacità di trovare soluzioni originali ai problemi”.

 

Su tutte le riviste la critica sostiene che potrebbe essere la prossima vincitrice dell’Oscar, quello che già da ora possiamo sostenere senza dubbi è che ci piace la morale che accomuna i suoi personaggi, ovverosia l’intelligenza delle donne nel vivere la quotidianità e nel problem solving che le contraddistingue dalla mattina alla sera, insomma quello che facciamo tutte noi senza essere su un palcoscenico! Viva le ragazze come Claire Foy!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...