Moda Curvy

vanessa-incontrada

Nel mondo moda è bello potersi riconoscere a prescindere dalla taglia che si ha, è risaputo che la moda è maggiormente indirizzata a corpi fililformi dove le curve non sempre sono ben accette e comunque per essere ben valorizzate devono accompagnarsi ad altezza, proporzione e portamento.

Ecco che Elena Mirò ha ingaggiato una fantastica ragazza di nome Vanessa Incontrada per disegnare una capsule collection per l’autunno-inverno 2017 – 2017 dedicata a chi ha una taglia oltre la 44. La collezione è stata presentata nella settimana della moda milanese nello store di Piazza della Scala.

Le linee morbide dei tagli couture si adagiano sulla silhouette con grazia e ben si sposano con i tessuti scelti spaziando dallo chiffon e seta al tweed e al tartan nei toni chiccosi (lasciatemelo scrivere così) del bianco e nero, fino ai grigi e ai blu, colore che può diventare sportivo o elegante a seconda dell’abbinamento scelto. L’eleganza della collezione si coniuga al comfort e alla praticità della donna metropolitana esaltandone la fisicità.

curvy_banner-fall_lookb-ook_noemi

La Incontrada sarà inoltre il volto della campagna pubblicitaria della collezione e questo ci piace, anche e soprattutto perchè prima di lei anche Noemi aveva dato volto alla campagna Remix di Fiorella Rubino sempre rivolta al mondo curvy.

L’augurio? Che altri stilisti aprano al mondo delle donne con una fisicità mediterranea perchè di spazio ce nè tanto e spesso manca l’offerta  fashion ferma alla taglia 44!!!!

Annunci

8 thoughts on “Moda Curvy

  1. Sempre considerando che l’eccesso è un danno, da qualsiasi parte penda l’ago della bilancia, sto taglia 44 non l’ho mai capito, giuro.
    In passerella devono sfilare degli attaccapanni?ok, ma nei negozi dove comprano abiti delle persone vere, quelle che magari il massaggiatore e il personal trainer non ce l’hanno, che devono destreggiarsi da sole tra casa, lavoro, scuola, figli, marito, cane ma falle le taglie che ti costa! Quelle grandi (46/48/50) sono le prime ad esser vendute, ma fattele due domande no?

    Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...