I nostri doppiatori, i migliori in assoluto

In Italia i film stranieri vengono tutti doppiati, non vige la regola di sentirli in lingua originale e da cinefila memoria le voci degli attori e delle attrici vengono affidati ai doppiatori e agli attori che si prestano ad interpretare vocalmente i protagonisti e non delle varie pellicole.

Mi hanno sempre affascinato le voci dei nostri doppiatori che un tempo studiavano anche dizione e se fate caso alle voci dei vari Cary Grant, Tony Curtis, Jack Lemmon, Elizabeth Taylor, Marilyn Monroe e via a seguire vi renderete conto facilmente che non c’era alcuna inflessione dialettale e che le voci erano quasi musica.

Passiamo a qualche anno fa: chi scorda le frasi declamate dal gladiatore Russel Crowe che in realtà erano pronunciate da Luca Ward che possiede, beato lui, una voce vellutata e da brividi? E i doppiaggi di Giancarlo Giannini? Vogliamo parlarne? Giannini-Doppiaggio.jpg

Pensate poi ai cartoni animati, Lady Oscar, Georgie, Candy Candy, i vari protagonisti degli anime giapponesi (leggi: Goldrake, Mazinga, Jeeg Robot ecc) oppure agli attuali L’era Glaciale, Madagascar e via così.

Direi che riflettendoci bene sarebbe anche auspicabile sentire i film in lingua originale, potremmo migliore la nostra conoscenza dell’inglese e fare un ottimo esercizio, ma potendo scegliere forse la soluzione migliore è fare entrambe le cose…si ai film in lingua originale, ma anche ai doppiaggi che vengono realizzati con maestria tutta italiana!

Annunci

Helen Mirren ci piaci perchè…

1437387123_helen-mirren.jpgClasse 1945, segno zodiacale leone, classe innata e simpatia conclamata. Helen è un’attrice britannica premio Oscar capace di passare con naturale semplicità da un ruolo drammatico ad un ruolo ironico e comico, avete presente Red? Il film con Bruce Willis e John Malkovich? Beh non ho mai visto nessuno indossare un kalashikov con eleganza come fa lei o, tenetevi ben saldi sulle sedie, diventare cecchino mimetizzandosi nell’ambiente circostante con un senso del fashion ineguagliabile. Ha interpretato  tra le altre Sua Maestà la regina Elisabetta II nel film The Queen e si è dedicata con grande successo alla carriera teatrale.

Ha ricevuto importanti riconoscimenti e ha lavorato con i maggiori attori hollywodiani in circolazione ed avendo anche buon gusto ha deciso di trasferirsi col marito in Italia dove ha ristrutturato una fortezza nel territorio del piccolo comune di Tiggiano, grazioso paesino del Basso Salento.

Che dire? Helen prestaci un pò del tuo talento e della tua classe! Li accogliamo a braccia aperte! 😉

Accessori strani cambiano il look in un attimo

f2d935efbe94494df54d0f05a938cda8.jpgSe avete letto l’articolo che ho scritto su Replay saprete che ieri sono stata in corso Como 10 e ho avuto la conferma di quanto un accessorio sia fondamentale per cambiare un look anche visto e rivisto..Alaia.jpg

Ragazze datemi retta fatevi un giro e capirete con quanta forza una catena, una cintura, un collare (credetemi sulla parola) possono rivoluzionare l’outfit e trasformare l’abitino dejavu in un capo d’alta moda. Se andrete in Galleria Corso Como vedrete direttamente ciò a cui mi riferisco, ovvio che alcuni capi sono provocatori e che mai potremo indossare certi accessori se non su una passerella ed essendo modelle di professione, ma se prese con le dovute proporzioni e calandoli bene nei nostri outfit certe collane e cinture metalliche possono giocare un ruolo importante.

Collana-Artigianale-Tela-Preziosa-620x413.jpg

Replay una piacevole riscoperta

download (7)Ieri mi è capitato di fare un giretto in piazza Gae Aulenti e come al solito mi sono sentita piena di energia, vuoi per gli edifici, per i negozi, per l’ambientazione tutta, ero orgogliosa di essere lì. Un giretto da Feltrinelli dove mio figlio ha acquisato un segnalibro molto carino per il nonno che a luglio compirà gli anni e dove ho ricevuto un ottimo consiglio dai cassieri per un futuro acquisto (vi ragguaglierò…)…e poi una visitina da Replay dove ho trovato dei capi carinissimi sempre per mio figlio  già scontati al 3o% peraltro quindi la mia soddisfazione è stata massima. Ringrazio il commesso che ci ha seguiti con competenza, disponibilità e cortesia!

download (6)Poi un caffè in corso Como 10 e una visitina alla Galleria di Carla Sozzani, una specie di excursus in un magic fashion store dove mi sono letteralmente innamorata di alcuni capi di Alexander McQueen e quasi commossa, ma capitemi per una fashion victim come me trovarmi lì è stata una grande emozione e ho tratto tanti spunti per nuovi abbinamenti e accessori per la stagione, evviva!!!!!

Infine un giretto da Eately (vi invito a vedere l’art. scritto  al riguardo qualche tempo fa, lo trovate sempre nel blog) per una pizza squisita, il pomodoro e la mozzarella erano fantastici!!! Caffè Lavazza e via a casa, felici 🙂